Consorzio obbligatorio fra gli apicoltori
della Provincia di Gorizia

Logo Consorzio obbligatorio fra gli apicoltori della provinvia di Gorizia
Via Staranzano, 23
34077 Ronchi dei Legionari (GO)
C.F. 80000960312
foto di Karlo Ferletic
Unione Europea

Realizzazione finanziata ai sensi del Reg.(CE) n.1234/2007 Programma 2013/2014

Logo FAI
Segnala un malfunzionamento Come utilizzare i Feed RSS Feed RSS Scrivi email al Consorzio

Calendario - Tecnica apistica

Calendario eventi
« »
DomLun Mar MerGioVen Sab
Visualizza i dettagli degli eventi in calendario cliccando sulle date evidenziate in azzurro.
'Aggiungi evento a calendario' consente di importare l'evento nel calendario di MS Outlook o, installando un' applicazione (ad es 'iCal Import/Export 2.1' per dispositivi android o 'Event scheduler free - ics file maker' per iPad iPhone), in quello del cellulare.
LAR

Laboratorio
Apistico
Regionale

via delle Scienze 206 33100 Udine, Italy
+390432558515 +390432558501 larfvg.disa@uniud.it

Risultati del trattamento con Api - Bioxal su alveari reinfestati

3 novembre 2013 (vedi foto del fondo)
Conduzione dell'apiario:
  • n.2 trattamenti con Api - Bioxal nel periodo novembre 2012 - gennaio 2013.
  • 10 -12 aprile 2013: a tute le famiglie è stata tolta la regina su 2 favi di covata, i nuclei spostati in altro apiario
  • 2 - 5 maggio trattamento con Api-Bioxal a tuute le famiglie con regina 2013, alcune famiglie sono state riunite in quanto la regina non è risultata feconda (o mancanza della stessa)
  • 18 luglio inizio trattamento con APIVAR + Timoli (1 confezione di Apiguard + 1 confezione di Apilife Var).
  • 26 agosto: ulteriore tratamento con mezza confezione di Apilife Var.
  • a metà settembre le famigie sono mediamente su 7/8 favi di api.
  • 1 novembre 2013, su 42 famigle dodici sono colassate.
  • 1 novembre 2013: trattamento sgocciolato con Api-Bioxal
  • 2 novembre, alcune famiglie presentano cadute superiori ai 500 acari (vedi foto fatta nel tardo pomeriggio del 2 novembre, nonostante il buio si nota il fodo con tantissime varroe).
  • a settembre le famiglie sono state ristrette ed inoltre è stato effettuao un trattamento competo con APIHERB.
CONCLUSIONI: non esiste trattamento estivo risolutivo se successivamente si presentano fenomeni di reinfestazioe di tale entità. nelle vicinanze un'altro apicoltore ha effettuato il bocco di covata il 22 luglio con successivo trattamento con ossalico, il 2 novembre le famiglie non esistono più. per chi decide di fare il blocco di covata si consiglia, dopo il rattamento con ossalico, di continuare con dei timoli, per un periodo di almeno 15 gg. LA GESTIONE SUPERFICIALE DI ALCUNI APICOLTORI SOMARI COMPROMETTE IL LAVORO DEGLI APICOLTORI VIRTUOSI.
Loghi Sponsors

Monitoraggio dell´azione stimolante del prodotto commerciale Apiherb®

logo Chemicals Laif leggi

Monitoraggio Piano di lotta alla varroa

Situazione varroa Leggi

Risultati efficacia piano di monitoraggio 2011 scarica

Prova trattamenti alimentazione 2010 dati

Protocollo prove verifica efficacia trattamenti con Apiguard e Apistan
 “San Martino 2011”(Gorizia)
documento

in collaborazione con Sponsor

La corretta nutrizione degli alveari: effetti sulla produttività e sui trattamenti contro la varroa

Relazione del
dott. PierAntonio Belletti Presidente Consorzio obbligatorio fra gli Apicoltori della Provincia di Gorizia
- Lanciano (Chieti) - Domenica 23 febbraio invito

Notizie

17° Corso di formazione apistica - Anno 2017

Il consorzio Apicoltori di Gorizia in collaborazione con l'Istituto Tecnico Agrario di Gradisca d'Isonzo e l'azienda Apicoltura F.lli Comaro sta predisponendo il nuovo corso di apicoltura per principianti che si terrà a partire dal 11 febbraio 2017 (il sabato dalle ore 14.00 alle ore 17.00) a Gradisca d'Isonzo nella sede dell'Istituto Agrario e presso l'azienda F.lli Comaro (Cassacco, prov. Udine). Scarica il programma

16° CORSO DI APICOLTURA BASE (ANNO 2017)

Programma 16° Corso di formazione apistica - Anno 2017

Polline, la nuova frontiera dell'apicoltura italiana

Scarica la presentazione

Fiera APIMELL 2017

Il Consorzio Apicoltori della Provincia di Gorizia in collaborazione con l'Associazione Ape Carnica Friulana
Organizza per il giorno sabato 4 marzo la gita a Piacenza in occasione della Fiera APIMELL 2017.

Partenza
ore 5.25 a Monfalcone davanti al supermercato Emisfero.
ore 5.45 Palmanova difronte centro commerciale
ore 6.30 – Portogruaro – rotonda centro commerciale adriatico.
Partenza dalla fiera ore 16.00, arrivo a Monfalcone per le 21.00

Le preiscrizioni vanno comunicate a:

La quota di partecipazione è di 30 euro e deve essere versata direttamente alla segreteria del consorzio oppure tramite bonifico bancario
causale: piacenza seguito dal nominativo/i entro e non oltre il 18 febbraio c.a .
Intestatario: Consorzio Obbligatorio fra gli Apicoltori della Provincia di Gorizia
Banca di Credito Cooperativo di Turriaco
codice IBAN: IT02C08903 64630 000000301312

Emergenza vespa velutina in Veneto

Cari Colleghi Apicoltori,

in vista della nuova, grave, emergenza derivante dal ritrovamento di diversi esemplari di Vespa Velutina in Veneto (in provincia di Rovigo) reso noto solo da pochi giorni, stiamo organizzando per domenica 4 dicembre durante il Convegno a Spresiano (vedi allegato quale promemoria) uno spazio informativo da inserire fra le relazioni in programma per le opportune informazioni e suggerimenti da chi ha seguito da vicino la situazione creatasi in Liguria all’arrivo di questo nuovo flagello. Ospiteremo per questo un autorevole intervento da parte della dottoressa Laura Bortolotti – CREA Api di Bologna, Referente Coordinatrice del Progetto “Stop Velutina” - che ci permetterà di conoscere praticamente la situazione, la pericolosità di questo insetto, le attenzioni da porre in atto da subito e gli interventi da programmare. Con un cordiale saluto e arrivederci.

Stefano Dal Colle

se ne parla domenica 4 dicembre al convegno del APAT (programma)

Seminario tecnico - Il polline

Il Consorzio Apicoltori della provincia di Gorizia
in collaborazione con ISIS "Brignoli - Einaudi - Marconi", Vita e Apicoltura Comaro organizza il seminario tecnico
IL POLLINE
Tecniche di produzione e lavorazione Quali possibilità reddituali per l'azienda apistica?
Ultime novità nella conservazione del prodotto fresco congelato

Sabato 17 DICEMBRE 2016 alle ore 9.00
Presso Aula Magna Istituto Tecnico Agrario di Gradisca d'Isonzo (GO) via Roma, 9
Per chi $egrave; interessato e pregato di inviare un'e-mail di conferma con i nomi dei partecipanti.

Cordiali saluti. La segreteria. Dott Chicco Andrea

invito

Incontro di formazione e confronto

Associazione per l'Ape Carnica Friulana
In collaborazione con i Consorzi Apicoltori di Udine e Gorizia Organizza un importante momento di formazione e confronto Sabato 29 OTTOBRE 2016 alle ore 15.00
Presso il Centro Polifunzionale di MAGNANO in RIVIERA (UD) via M. Montessori 6

programma

Circolare numero 3

Circolare n" 3 Settembre 2016
  • Situazione generale delle famiglie
  • Monitoraggio e interventi tecnici in apiario
  • Corso Apicoltura 2017
  • Quote associative anno 2016
  • Anagrafe apistica 2016

Leggi Circolare

Apiterapia e Apiturismo: lo stare bene con le api e i prodotti dell'alveare

Il Consorzio obbligatorio fra gli Apicoltori della Provincia di Gorizia organizza, Sabato 8 ottobre 2016 alle ore 9.00, il seminario

Apiterapia e Apiturismo: lo stare bene con le api e i prodotti dell'alveare

Aula Magna Istituto Tecnico Agrario Via Roma,9 Gradisca d’ISONZO
programma

Concorso Mieli Pantianicco 2016

26o Concorso Mieli di Pantianicco
regolamento

Gita a Possagno

Apicoltura Comaro, il 25 settembre organizza una gita a Possagno
programma

"Festa del Miele" nella cittadina Austriaca di Hermagor

Gli amici del Consorzio di Pordenone organizzano, per , la gita per visitare la "Festa del Miele" nella cittadina Austriaca di Hermagor.

La Partenza è alle ore 6.00 a Sacile (distributore Q8 viale Della Repubblica, 36), alle 6.20 a Pordenone (parcheggio dell'ospedale in Via Montereale) e alle 6.40 a Casarsa (piazzale Cantina La Delizia).

Arrivo a Hermagor alle ore 9.30 e visita alla Fiera del Miele.

Ore 12.00 pranzo c/o una località vicina. Alle 14.30 partenza per visita guidata alla miniera di Mystica distante ca. 30 Km. Rientro previsto per le ore 21.00.

Il costo comprensivo di pasto, pullman e entrata alla miniera è di € 60,00.

Le iscrizioni con versamento di un acconto di € 20,00 si possono fare in Consorzio fino a mercoledì 20 luglio o nelle sedi in occasione della distribuzione del farmaco.

Archivio notizie

Segnala un problema tecnico

Accesskey