Consorzio obbligatorio fra gli apicoltori
della Provincia di Gorizia

Logo Consorzio obbligatorio fra gli apicoltori della provinvia di Gorizia
Via Staranzano, 23
34077 Ronchi dei Legionari (GO)
C.F. 80000960312

Circolare n.02/2009 - Comunicazioni ai soci

Ronchi dei Legionari, 2 aprile 2009

 

Un fatto che non ha bisogno di commenti….vile e indegno!

Dedichiamo l’apertura di questa circolare informativa ad un fatto di cronaca accaduto il 16 maggio di quest’anno. Un apiario di un nostro socio è stato oggetto di violenza vile ed indegna! Gli alveari sono stati opportunamente scoperchiati e dall’alto del coprifavo cosparsi di benzina…la persona che ha operato in maniera così certosina conosceva quantomeno come è strutturata un’arnia…per poi appicccare il fuoco. Il risultato lo potete osservare nella foto. Servono commenti? Ciò che non fa la natura lo riesce a fare l’uomo...

“è vero che l’uomo è il re degli animali, perché la sua brutalità supera la loro…” Leonardo da Vinci

Piano di LOTTA ALLA VARROA 2009: ritiro medicinale

Il piano di lotta proposto è stato inserito nella precedente circolare ed è consultabile sul sito www.mielisenzaconfini.it Consegna medicinale presso la sede del Consorzio (a partire da sabato 27 giugno):

  • Nel mese di luglio e solo per questo mese, per facilitare la distribuzione Consorzio osserverà il seguente orario:
    martedi dalle 16.30 alle 18.30
    venerdi dalle 16.30 alle 18.30
    sabato dalle 9.00 alle 12.00
  • In occasione della festa dell’apicoltore in programma il giorno 19 luglio

Per favorire l’inoltro di tutta la documentazione alla Direzione Regionale Agricoltura, la quale deve essere consegnata entro il 10 agosto 2009, si informa che il ritiro del medicinale deve essere fatto entro e non oltre martedì 28 luglio 2009.
Ogni socio riceverà per ogni alveare denunciato due confezioni di medicinale in funzione del piano prescelto, la terza confezione è a pagamento.
Nel caso in cui l’associato richiedesse medicinale eccedente il numero di alveari denunciati, entrambe le confezioni dovranno essere pagate al prezzo sottoindicato
Apilife Var: il prezzo a confezione è di 1,50 euro
Apiguard: il prezzo a confezione è di 1,70 euro
Apistan: prezzo a striscia 2,00

Trattamento complementare in assenza di covata

Il Consiglio Direttivo in data 24 giugno 2009 ha deliberato che dall’anno in corso e precisamente a partire dal 1 settembre 2009 per i trattamenti effettuati in assenza di covata dai tecnici verrà chiesto un contributo pari a:
  • 10 euro per apiario
  • 1 euro per ogni alveare oggetto di trattamento

Tale contributo verrà al momento del pagamento della quota sociale o in altra forma con l’invio di bollettino postale contenente l’importo dovuto oppure può essere versato direttamente all’esperto apistico con rilascio di ricevuta.

Le aziende apistiche in Provincia di Gorizia sul sito internet

Sta proseguendo la raccolta di informazioni per la realizzazione di uno spazio informativo dedicato alle aziende apistiche della nostra provincia con l’obiettivo di favorire la conoscenza degli apicoltori che operano sul territorio. Ogni azienda potrà descrivere la propria attività con la possibilità di inserire foto e filmati Per poter aderire all’iniziativa è necessario recarsi presso la sede del Consorzio e compilare l’apposito modulo.
Verranno considerate solo le aziende con partita iva e con etichetta conforme alle normative vigenti. Inoltre il Consorzio provvederà alla stampa di un foglietto informativo da distribuire in occasione di eventi promozionali.

Esperti apistici ed interventi di assistenza tecnica e sanitaria

I soci possono richiedere in ogni momento l’intervento degli esperti apistici:

  • Belletti Pier Antonio 347.0320743
  • Chicco Andrea 349.2895752
  • Fragiacomo Marco 320.0471080
  • Novacchi Matteo 349.3254106
  • Obit Renzo 335.6615457

La Biblioteca dell’apicoltore

In via sperimentale per 6 mesi il materiale potrà essere preso a prestito per 15 giorni con rinnovo telefonico o via mail in caso non ci siano ulteriori richieste. Trascorso tale periodo il Consorzio provvederà a redigere un regolamento per la gestione dei prestiti e restituzione dei testi. Desideriamo ringraziare l’apicoltore Massimiliano Zacchigna per aver pazientemente catalogato tutti i testi ed elaborato al computer un programma per la gestione e catalogazione degli stessi.

La sede del Consorzio Apicoltori

L’Ufficio del Consorzio si trova all’interno del Consorzio Agrario (ex Buona Terra), lo stabile è facilmente individuabile lungo la strada che collega Ronchi dei Legionari a Staranzano (Via Staranzano,23).

Nuovo Orario di Apertura
Sabato dalle 9.00 alle 12.00
(Un solo giorno a settimana)
Nel mese di luglio il Consorzio osserverà l’orario indicato per la distribuzione dei medicinali

Per ogni evenienza possibile potete contattarci ai seguenti recapiti

  • Andrea Chicco 349.2895752
  • Pietro Lombardo 338 5285459
  • Pier antonio belletti 340 0320743

Ronchi dei Legionari, 25 giugno 2009

Cordiali saluti

 
Il Presidente
 
Pier Antonio Belletti