Consorzio obbligatorio fra gli apicoltori
della Provincia di Gorizia

Logo Consorzio obbligatorio fra gli apicoltori della provinvia di Gorizia
Via Staranzano, 23
34077 Ronchi dei Legionari (GO)
C.F. 80000960312

Furti di alveari

Purtroppo dobbiamo registrare numerosi casi di furti di alveari in Provincia di Gorizia e in Provincia di Udine, l’ultimo qualche giorno nel comune di San Canzian d’Isonzo ha visto la sparizione di ben 11 alveari.
Tutte le situazioni sono state denunciate ai carabinieri i quali intendono intensificare i controlli nelle zone oggetto del furto.
Gli apicoltori inoltre sono stati invitati a segnalare eventuali.
Si precisa che il reato di abigeato, furto di animali, prevede sanzioni molto severe sino all’arresto della persona presa in flagranza di reato.
Questo è un atto ignobile visto e considerato che il furto è stato effettuato da apicoltori, se tali si possono definire a danno di altri apicoltori.
Il ladro, la maggioranza delle volte, conosce bene l’apicoltore ed i suoi spostamenti.
Il consiglio è quello di adottare sistemi di riconoscimento delle arnie: marchiatura a fuoco, anche dei favi.
Stiamo inoltre perfezionando l’utilizzo di chip da applicare alle arnie,con rilevatore satellitare.
In passato l’abigeato veniva punito con pene ben più severe…ci riferiamo al diritto romano dove al ladro venivano tagliate le mani.
Non vogliamo certamente questo, nel caso i ladri venissero riconosciuti tali, oltre alle sanzioni e pene previste dal codice sarà nostro interesse dedicare l’intera home page del sito alla foto dell’apicoltore con il vizio del furto.
Tale foto rimarrà in esposizione come giusta punizione!